REGOLE CHIARE, MASSIMA TRASPARENZA, SICUREZZA PER TUTTI
REGOLE CHIARE, MASSIMA TRASPARENZA, SICUREZZA PER TUTTI
noleggio slot machine per bar e pubblici esercizi, allestimenti sale vlt
noleggio slot machine per bar e pubblici esercizi, allestimenti sale vlt
Normative e Leggi
Unika si impegna nel rispettare scrupolosamente la normativa che regola la raccolta del gioco lecito attraverso gli apparecchi di intrattenimento comma 6/a…

L’art. 110, comma 6, lettera a) del T.U.L.P.S., unitamente al decreto 4 dicembre 2003 - pdf (64.80 KB) , così come modificato dal decreto interdirettoriale 19 settembre 2006, definiscono la categoria degli apparecchi con vincita in denaro, meglio noti come Logo Apparecchi intrattenimento con vincita in denaro, specificandone le caratteristiche.

In linea di massima, per tali apparecchi:
Insieme con l'elemento aleatorio sono presenti anche elementi di abilità, che consentono al giocatore la possibilità di scegliere, all'avvio o nel corso della partita, la propria strategia, selezionando appositamente le opzioni di gara ritenute più favorevoli tra quelle proposte dal gioco;
Ciascun apparecchio di gioco può funzionare unicamente se collegato alla rete telematica di AAMS, si attiva con l'introduzione di moneta nella divisa corrente (euro) e prevede un costo, per ciascuna partita, non superiore a 1 euro;
La durata della partita non può essere inferiore a 4 secondi;
La distribuzione di vincite in denaro, ciascuna di valore non superiore a 100,00 (cento) euro, avviene subito dopo la conclusione della partita esclusivamente in monete;
Le vincite, computate dall'apparecchio, in modo non predeterminabile, su un ciclo complessivo di non più di 140.000 partite, non devono risultare inferiori al 75% delle somme giocate;
L'uso di tali apparecchi è vietato ai minori di 18 anni;
Gli apparecchi non possono riprodurre il gioco del poker o, comunque, anche in parte, le sue regole fondamentali.
Stralcio del T.U.L.P.S.
6. Si considerano apparecchi idonei per il gioco lecito: a) quelli che, dotati di attestato di conformità alle disposizioni vigenti rilasciato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze – Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato e obbligatoriamente collegati alla rete telematica di cui all’articolo 14-bis, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n.640, e successive modificazioni, si attivano con l’introduzione di moneta metallica ovvero con appositi strumenti di pagamento elettronico definiti con provvedimenti del ministero dell’economia e delle finanze-Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, nei quali insieme con l’elemento aleatorio sono presenti anche elementi di abilità, che consentono al giocatore la possibilità di scegliere, all’avvio o nel corso della partita, la propria strategia, selezionando appositamente le opzioni di gara ritenute più favorevoli tra quelle proposte dal gioco, il costo della partita non supera 1 euro, la durata minima della partita è di quattro secondi e che distribuiscono vincite in denaro, ciascuna comunque di valore non superiore a 100 euro, erogate dalla macchina. Le vincite, computate dall’apparecchio in modo non predeterminabile su un ciclo complessivo di non più di 140.000 partite, devono risultare non inferiori al 75 per cento delle somme giocate. In ogni caso tali apparecchi non possono riprodurre il gioco del poker o comunque le sue regole fondamentali;
Decreto Balduzzi
L’imminente attivazione di quanto previsto nell’art.7 comma 5 del decreto-legge 13 settembre 2012, n. 158 (Decreto Balduzzi), convertito con modificazioni dalla Legge 8 novembre 2012, n. 189, impone, a partire dal 1° gennaio 2013, ai “gestori di sale da gioco e di esercizi in cui vi sia offerta di giochi pubblici, ovvero di scommesse su eventi sportivi, anche ippici, e non sportivi”, di esporre “il materiale informativo predisposto dalle aziende sanitarie locali, diretto a evidenziare i rischi correlati al gioco e a segnalare la presenza sul territorio dei servizi di assistenza pubblici e del privato sociale dedicati alla cura e al reinserimento sociale delle persone con patologie correlate al G.A.P.”.
Asl Emilia

SCARICA
Asl Marche

SCARICA
Asl Pescara

SCARICA

PARTNER UFFICIALE
VISITA IL SITO

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti alla nostra newsletter sarai
aggiornato su tutte le nostre ultima novità.
Richiedi Informazioni
* Nome:
Telefono:
Cognome:
Città:
* E-mail:
Provincia:
Richieste particolari:
Campi obbligatori *
Unika Games Srl Socio Unico
Viale Regina Margherita, 86
Rimini (Rn)
Privacy Policy
P.Iva 03157180401
cristina@unikagames.it
Unika Games San GIovanni
Tearino (CH)
Sede operativa
Tel. 0859749764
Fax 0859199615
Unika Games Sant’Elpidio
Via Norvegia n.17 - Porto
Sant’Elpidio (FM)
Magazzino
Commerciale
telefono 3466714141
e-mail
commerciale@unikagames.it
Credits TITANKA! Spa © 2013